RIMANDATO IN AUTUNNO - School of Life 2020


 

Sabato 25 gennaio parte ufficialmente la seconda edizione di School of Life, ciclo di appuntamenti inaugurati lo scorso anno dall’Assessorato alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Omegna.

Liberamente ispirato all’omonima iniziativa culturale promossa già nel 2008 da Alain de Botton, scrittore svizzero avvezzo a trattare argomenti di varia natura in stile filosofico, quest’anno l’iniziativa avrà come tema comune “Il potere della parola tra ponti e barriere”.

Ad affrontare l’impegnativo argomento si alterneranno sei relatori in tutto che, negli appuntamenti a cadenza mensile, realizzati presso il Forum Omegna, sempre alle ore 15.30, esporranno il proprio punto di vista traendo ispirazione dalle rispettive professioni.

Ad aprire il ciclo dell’edizione 2020 di School of Life spogliandosi per l’occasione delle vesti di Assessore sarà Sara Rubinelli che, in qualità di Docente di Scienze della Comunicazione presso l’Università di Lucerna, parlerà di comunicazione gentile, tra teoria e pratica. I successivi appuntamenti vedranno il gradito ritorno a School of Life Don Gian Mario Lanfranchini , Prevosto di Omegna e Vicario dei Laghi, e Raffaele BianchettiGiurista, specialista in Criminologia, Magistrato onorario presso gli Uffici Giudiziari di Milano.New entry di questa seconda edizione saranno, invece, Ivan FossatiCaporedattore La Stampa VCOMarcella SegalaEsperta di coaching sistemico e relazionaleMauro CrocePsicoterapeuta e specialista in Criminologia Clinica.

 

Scopri tutte le date:

25 Gennaio --> La comunicazione gentile tra teoria e pratica

8 Febbraio --> Curare l'anima col dialogo e il silenzio

14 Marzo --> Informare per vendere o vendere per informare

28 Marzo --> La parola come strumento di dialogo con se stessi e con gli altri

9 Maggio --> Dipendenze affettive: quando le parole curano o danneggiano

23 Maggio --> L'ascolto dell'altro. Il giudizio per l'altro